L’ultimo volo degli AB -205 del “Rigel”

foto 3

Si è svolta nei giorni scorsi, l’ultima missione operativa degli elicotteri AB-205 del 5° reggimento Aviazione dell’Esercito “Rigel”, reparto di volo della Brigata Aeromobile “Friuli” che ha ormai completato la transizione agli elicotteri di trasporto tattico NH-90.

Gli elicotteri hanno sorvolato per l’ultima volta la base di Casarsa della Delizia facendo rotta verso Viterbo con destinazione eliporto militare “Chelotti”, sede del Centro Addestrativo Aviazione Esercito.

foto 2

Si chiude così, dopo 51 anni di servizio di volo, la parabola dell’elicottero che ha segnato i momenti più importanti della storia del reparto friulano, come accaduto nel 1976, quando gli AB-205 del “Rigel” si rivelarono assetto fondamentale per la riuscita delle complesse operazioni di soccorso alla popolazione colpita dal terremoto e contribuirono, con numerose missioni di trasporto aereo di materiali, alla ricostruzione delle zone distrutte dal sisma.

foto 1

Il primo esemplare di AB-205 atterrò sull’aeroporto “Francesco Baracca” di Casarsa nel 1969, e da allora gli AB-205 hanno sempre garantito il supporto operativo sia in Italia, nelle attività di soccorso (nella foto qui sopra un Ab-205 impegnato nei soccorsi alle popolazioni colpite dal terremoto in Friuli nel 1976) e di emergenza, sia all’estero nell’ambito delle varie operazioni militari, svolte dalle Forze Armate italiane a partire dal 1982, in Libano, Namibia, Somalia, Kurdistan, Ex-Jugoslavia, Kosovo e Afghanistan.

Fonte: Esercito Italiano

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password