Ancora droni Denel Seeker per gli Emirati Arabi Uniti

Denel_Seeker_400_Rooivalk_Guy_Martin

Al Salone IDEX di Abu Dhabi le forze armate degli Emirati Arabi Uniti hanno annunciato di aver ordinato un nuovo velivolo senza pilota (UAV) sudafricano Denel Seeker 400.

“Le forze armate degli Emirati Arabi Uniti hanno confermato gli accordi con Denel Dynamics per fornire un ulteriore drone Seeker 400 al comando della Guardia Presidenziale” per un valore di 11,4 milioni di euro, ha dichiarato il generale di brigata Mohammed al-Hassani, portavoce di IDEX.

Gli Emirati Arabi Uniti hanno acquistato diversi lotti di velivoli 11 Seeker II, alcuni Seeker 200 nel 2017 e 6 Seeker 400 armati nel 2018 e 2020.

Il Seeker 400 ha un’autonomia fino a 16 ore ed è in grado di trasportare sensori elettro-ottici/infrarossi a doppia immagine ma le combinazioni di carico utile possono includere telecamere diurne e notturne, termocamera a infrarossi, designatore e telemetro laser. Sono imbarcabili anche strumenti per il rilevamento e la posizione degli emettitori radar, equipaggiamento SIGINT e comunicazioni satellitari oltre ad armi guidate per un peso massimo di 100 chili.

(con fonte Defenceweb)

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password