Radiate nelle Filippine le navi militari più vecchie del mondo

FG_3908782-JDW-10850

La Marina filippina ha ritirato il 1 ° marzo dal servizio attivo 4 unità navali tra cui le due corvette (ex dragamine) tipo AUK, classe Admirable della US Navy, risalenti alla Seconda Guerra Mondiale.

Si tratta delle unità navali più vecchie ancora in servizio nel mondo, la corvetta (della classe Rizal) Qezon PS 70 e la corvetta (del tipo PCE 827 classe Miguel Malvar) Pangasman PS 31, entrambe varate all’inizio degli anni ’40.

Le due navi sono state dismesse insieme a due motovedette più recenti con una cerimonia tenutasi il 1 ° marzo al molo Captain Salvo della base navale Heracleo Alano a Sangley Point, Cavite City.

800px-BRP_Cebu_(PS-28),_Tabawan_2009-06-27

Come riportato da Janes, gli Stati Uniti trasferirono la Pangasinan alle Filippine nel luglio 1948 e la Quezon nell’agosto 1967. Entrambe le navi entrarono a far parte della forza di combattimento offshore del PN, ma negli ultimi anni sono state impiegate principalmente per compiti di assistenza umanitaria e soccorso in caso di calamità (HADR).

Molte unità di questo tipo, i dragamine e i pattugliatori utilizzavano lo stesso scafo, vennero impiegate dalla Marina del Vietnam del Suid per poi venire incorporate in quella filippina dopo la caduta di Saigon, nel 1975, e la fuga degli equipaggi re delle unità navali verso Manila.

Il 26 febbraio, l’agenzia di stampa statale Philippine News Agency (PNA) aveva reso noto che i vertici della Marina hanno ritenevano che “le navi dovevano essere dismesse perché erano troppo vecchie e “costose da mantenere e gestire”.

Foto Marina Filippina

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password