Missili MBDA Sea Ceptor sulle fregate canadesi CSC

seaceptor-1.003-900x500

MBDA ha ottenuto un contratto da Lockheed Martin Canada per equipaggiare le 15 nuove fregate previste dal Programma Canadian Surface Combatant (CSC) della Royal Canadian Navy con il sistema d’arma di difesa aerea Sea Ceptor.

Utilizzando il Common Anti-Air Modular Missile (CAMM), Sea Ceptor assumerà il ruolo di Close-In Air Defense System (CIADS) a bordo delle nuove unità canadesi.

Sea Ceptor fornisce eccezionali prestazioni di autodifesa, con un rapido tempo di risposta e un’elevata cadenza di fuoco per sconfiggere più minacce contemporaneamente.

La sua tecnologia SVL (Soft Vertical Launch) all’avanguardia consente una copertura completa a 360° con prestazioni a distanza ravvicinata normalmente associate solo a sistemi di lancio addestrabili. Sea Ceptor sarà integrato con il Combat Management System 330 (CMS 330) di Lockheed Martin Canada come parte di una capacità di difesa aerea multilivello.

1618503696_2021-04-13-csc-sea-ceptor-2-portrait

I missili CAMM saranno imballati quadrupli nell’Extensible Launcher System (ExLS) di Lockheed Martin, che fa parte della famiglia Mk41 di sistemi di lancio verticali.

Il ruolo di MBDA in CSC creerà un impatto positivo sull’industria della difesa canadese e sulla sua catena di fornitura attraverso la policy canadese Industrial and Technological Benefits (ITB).

Questo contratto porterà in Canada investimenti significativi da parte di MBDA in ricerca e sviluppo su un’ampia gamma di tecnologie, come intelligenza artificiale, sicurezza informatica e materiali avanzati. Questo investimento sarà effettuato tra le piccole e medie imprese (PMI), il mondo accademico e altre industrie chiave in tutto il Canada, a sostegno dei posti di lavoro ad alta tecnologia.

1575303671906

Inoltre, il programma CSC rafforzerà ulteriormente la partnership tra MBDA e Lockheed Martin Canada, che ha già visto Sea Ceptor e CMS330 fornire capacità di difesa aerea di livello mondiale alla Royal New Zealand Navy e alla Marina cilena.

Éric Béranger, CEO di MBDA, ha dichiarato: “Siamo lieti di ricevere questo contratto e di svolgere un ruolo nel contribuire a un programma così importante per il Canada. Sea Ceptor fornisce la tecnologia di prossima generazione che aiuterà a proteggere gli uomini e le donne della Royal Canadian Navy mentre svolgono le loro missioni in tutto il mondo a bordo delle nuove fregate avanzate CSC”.

Fonte: comunicato MBDA

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password