Taiwan: primo squadron operativo con gli F-16V Viper

160444

 

Il 4th Tactical Fighter Wing dell’Aeronautica di Taiwan ha ospitato il 18 novembre la cerimonia di attivazione del primo reparto aereo equipaggiato con i cacciabombardieri F16V Viper, ultima versione del velivolo da combattimento di Lockheed Martin.

Il ministero della Difesa di Taipei ha celebrato i Vipers che “svolgono il loro dovere di difendere il nostro cielo” e destinati a rafforzare le difese dell’isola dalle minacce della Cina. Presente anche la presidente Tsai Ing-wen insieme a Sandra Oudkirk, ambasciatrice de facto di Washington a Taiwan.

FEdiZglakAIzvmB

“Questo rappresenta la conferma della partnership con gli Stati Uniti e confido che, mantenendo saldi i valori democratici, ci saranno sicuramente più Paesi con valori simili che staranno con noi su questo fronte”.

in base agli accordi firmati con gli Stati Uniti, Taiwan sta aggiornando 141 vecchi F-16 alla versione V (programma che si completerà nel 2023 per un costo di circa 5 miliardi di dollari) oltre ad aver ordinato 66 nuovi F-16V con un contratto da 8 miliardi di dollari.

Ewp5UeTXIAEL12u

L’accordo per la fornitura dei nuovi F-16V venne approvato nel 2019 dall’Amministrazione Trump e confermato da Biden, sulla spinta anche dell’appoggio bipartisan tra repubblicani e democratici al Congresso Usa per la difesa di Taiwan.

Foto: Taiwan Air Force

 

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password