Premier kosovaro: prima l’adesione alla Nato e poi alla Ue

albin-kurti-768x439

 

Il Kosovo con tutta probabilità entrerà prima nella Nato e successivamente nella Ue. Lo ha detto il 9 aprile il premier kosovaro Albin Kurti.

“Vogliamo aderire a Nato e Ue, ma è molto probabile che a causa di vari fattori potremo entrare nella Nato prima che nell’Unione europea. Abbiamo chiesto agli Stati Uniti di aiutarci per l’adesione alla Nato”, ha detto Kurti. A suo avviso, l’intervento armato russo in Ucraina ha accelerato la necessità di una adesione del Kosovo all’Alleanza Atlantica.

Per Kurti il conflitto costituisce una minaccia anche per i Balcani occidentali a causa della Serbia e della sua stretta alleanza con la Russia. A questo riguardo il premier kosovaro ha detto di ritenere che la Republika Srpska, l’entità a maggioranza serba della Bosnia-Erzegovina, “è diventata una sorta di Kaliningrad (l’enclave russa situata tra Polonia e Lituania) nella regione”.

(con fonte ANSA)

 

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password