KMW consegna il primo Leopard 2A7 all'Esercito tedesco

Leopard-2A7

Il 10 dicembre scorso il presidente di Krauss-Maffei Wegmann (KMW), Frank Haun, ha consegnato all’Esercito tedesco (Heer) il primo Leopard 2A6 aggiornato alla versione 2A7. La notizia, diramata dall’ufficio stampa di KMW, precisa che alla cerimonia, svoltasi presso la sede operativa KMW di Monaco di Baviera, hanno partecipato il Generale Rainer Korff, Capo di Stato Maggiore della componente terrestre delle Forze Armate della Repubblica Federale di Germania, dall’Ambasciatore canadese, Marie Gervais-Vidricaire, e dal direttore della Divisione Approvvigionamenti della Difesa (BAAINBw), Harald Stein.

Sviluppato sulla base delle precedenti varianti 2A5 e 2A6 e sui Leopard 2 utilizzati in Afghanistan, il Leopard 2A7 è stato migliorato sia sotto l’aspetto tecnico sia dal punto di vista della sopravvivenza.

Sul tank da combattimento è stata adottata una armatura laterale passiva di nuova generazione ed è stato modificato lo scafo, con il rinforzo del fondo per garantire una migliore protezione dell’equipaggio dall’esplosione di mine ed ordigni esplosivi improvvisati. Sono stati, inoltre, installati: un nuovo sistema di condizionamento dell’aria, nuove botole per il conducente, nuovi apparati elettronici per il controllo del cannone e una power unit supplementare che permette l’utilizzo di tutti i sottosistemi anche a motore spento.

Nuove anche le apparecchiature messe a disposizione del cannoniere, con un visore di terza generazione ad immagini termiche, e quelle per il comandante, con l’installazione sulla torretta di un misuratore laser di distanza (laser-rangefinder), una videocamera con dispositivo di accoppiamento di carica (CCD camera) e un secondo visore di terza generazione a immagini termiche.

Dal punti di vista dell’armamento, il Leopard 2A7 è munito di un cannone a canna liscia Rheinmetall 120 mm L/55 in grado di sparare l’ultima generazione di proiettili Armour Piercing Fin Stabilised Discarding Sabot – Tracer (APFSDS-T) DM63 e i proiettili programmabili altamente esplosivi Rheinmetall DM12, il primo .

Quello consegnato il 10 dicembre scorso a Monaco è il primo Leopard 2A7 di un lotto di 20 che la Germania riceverà in sostituzione dei mezzi prestati all’Olanda per la missione in Afghanistan. Il tank verrà assegnato al 203° Battaglione Carri con sede ad Hemer, Nord Reno-Westfalia.

(IT log defence)
Foto Krauss-Maffei Wegmann (KMW)

Eugenio Roscini VitaliVedi tutti gli articoli

Colonnello dell'Aeronautica Militare in congedo, ha conseguito un master di specializzazione in analisi di sistema e procedure all'Istituto Superiore di Telecomunicazioni. In ambito internazionale ha prestato servizio presso il Comando Forze Terrestri Alleate del Sud Europa, la 5^ Forza Aerea Tattica Alleata e il Comando NATO di AFSOUTH. Tra il 1995 e il 2003 ha preso parte alle Operazioni NATO nei Balcani (IFOR/SFOR/KFOR). Gestisce il sito ITlogDefence.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password