I primi quattro F-16 iracheni a Balad

AIR_F-16D-IQ-52_1st_Flight_LMCO_lg1

Sono giunti in Iraq i primi quattro cacciabombardieri F16IQ, avanguardia di una fornitura di 36 velivoli per la Iraqi Air Force in base a un contratto del valore di 3 miliardi di dollari. Il primo ministro iracheno Haider al Abadi ha annunciato ieri l’arrivo dei velivoli nella base di Balad, a nord della capitale dove è in corso la fase finale dell’addestramento del personale tecnico e dei piloti.

Dopo la firma del contratto, nel 2008, diversi piloti iracheni hanno preso parte alla formazione nella base statunitense Luke in Arizona, dove la scorsa settimana è rimasto ucciso in un incidente un pilota iracheno. Secondo il ministero della Difesa i caccia F16 consegnati all’Iraq prenderanno parte sin da subito ai raid aerei contro lo Stato Islamico.

Foto: Iraqi Air Force

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password