Trump ce l’ha più grosso… l’ordigno – Alzo Zero n. 58 del 14-04-2017

La superbomba MOAB in Afghanistan, i bombardamenti sulla Siria e le minacce alla Korea del Nord, l’amminstrazione Trump ricalca le orme del predecessore nel destabilizzare le aree di influenza dei competitors degli Usa, anche a scapito degli interessi degli alleati.

Ne tratta il direttore di AnalisiDifesa.it, Gianandrea Gaiani nella suavideorubrica

aze

Gianandrea GaianiVedi tutti gli articoli

Nato a Bologna, dove si è laureato in Storia Contemporanea, dal 1988 ha collaborato con numerose testate occupandosi di analisi storico-strategiche, studio dei conflitti e reportages dai teatri di guerra. Dal febbraio 2000 dirige Analisi Difesa. Collabora con i quotidiani Il Sole 24 Ore, Il Foglio, Libero, Il Mattino, Il Messaggero e Il Corriere del Ticino, con i settimanali Panorama, Gente e Oggi. Collabora con università e istituti di formazione militari ed è opinionista delle reti tv RAI, RSI, Mediaset, Sky, La7 e radiofoniche Rai, Capital e Radio24. Ha scritto "Iraq Afghanistan - Guerre di pace italiane" ed è coautore di "Immigrazione: tutto quello che dovremmo sapere".

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password