L’Indonesia sceglie i Su-35

Su-35

A marzo 2015 avevamo annunciato che il Capo di Stato Maggiore dell’Indonesian National Air Force, il Maresciallo Agus Surpriantna, aveva riferito alla locale agenzia di stampa Antara News che esisteva una concreta possibilità circa l’acquisto dei nuovi caccia russi Sukhoi Su-35 (Flanker-E) al fine di sostituire la vecchia flotta di Northrop F-5E/F Tiger II di fabbricazione americana.

Il 4 settembre il ministro Ryamizard Ryacudu ha comunicato che la scelta del nuovo caccia è ricaduta proprio sui Su-35 russi.    “Il Ministero della Difesa – ha dichiarato Ryacudu all’agenzia Antara – ha accettato di acquistare una squadriglia di Su-35 per sostituire gli F-5E/F entrati in servizio nella TNI-AU (sigla che indica l’Aeronautica Militare indonesiana, N.d.A.) nel 1980 e si prevede che questi ultimi cesseranno il loro servizio entro la fine del decennio.”

Il programma d’acquisizione indonesiano rappresenterebbe così il primo ordine di export del Su-35; la Russia ricordiamo invece che ha ordinato 48 esemplari le cui consegne sono iniziate nel dicembre del 2012 (a luglio risultavano essere stati consegnati 36 velivoli ai reparti di volo).
Per dovere di cronaca: allo stato attuale l’Indonesia annovera nella sua aviazione 6 Su-27SK e 12 Su-30MK2. La famiglia dei Flanker continua dunque a riscuotere successi in ambiti internazionali confermandosi come un vero e proprio best seller della produzione aerospaziale russa.

Foto: Aeronautica russa

Maurizio SparacinoVedi tutti gli articoli

Nato a Catania nel 1978 e laureato all'Università di Parma in Scienze della Comunicazione, ha collaborato dal 1998 con Rivista Aeronautica e occasionalmente con JP4 e Aerei nella Storia. Dal 2003 collabora con Analisi Difesa occupandosi di aeronautica e industria aerospaziale. Nel 2013 è ospite dell'Istituto Italiano di Cultura a Mosca per discutere la propria tesi di laurea dedicata a Roberto Bartini e per argomentare il libro di Giuseppe Ciampaglia che dalla stessa tesi trae numerosi spunti. Dall'aprile 2016 cura il canale Telegram "Aviazione russa - Analisi Difesa" integrando le notizie del sito con informazioni esclusive e contenuti extra provenienti dalla Russia e da altri paesi.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password