Anche Kamov procede allo sviluppo dell’elicottero ad alta velocità

Kamov_Ka-92_model_at_HeliRussia_2009_wikipedia

Benché in sordina rispetto al progetto Mil col suo Mi-24LL PSV di cui abbiamo ampiamente parlato in questa rubrica, anche la società elicotteristica Kamov continua a lavorare sullo sviluppo del proprio progetto di elicottero ad alta velocità.

Il programma Kamov destinato alla Difesa e che si prefissa di volare ad una velocità superiore ai 500 Km/h secondo Sergei Yemelyanov, Direttore del Dipartimento Industria Aerospaziale del Ministero del Commercio e dell’Industria, si basa sul fatto che un elicottero con un classico schema a rotore monoassiale difficilmente potrà superare i 450 Km/h, mentre il layout tipico del bureau Kamov a rotori coassiali secondo gli studi dell’ufficio di progettazione russo potrebbe superare ampiamente persino i 500 Km/h.

Secondo Yemelyanov un laboratorio volante sarebbe stato sviluppato come progetto dell’elicottero Kamov ad alta velocità al fine di testare le risposte in volo della macchina e le innovazioni implementate in essa.

Non sono state fornite ulteriori notizie in merito alla questione e rimane l’ipotesi che il progetto Kamov si rifaccia al Ka-92, un elicottero passeggeri da 30 posti con un peso al decollo di 16 tonnellate il cui mockup fu svelato al salone aerospaziale HeliRussia 2009.

Il primo prototipo del Ka-92 sarà alimentato da due Klimov VK-2500 Klimov, tuttavia i progettisti prevedono di installare i più potenti turboalbero VK-3000 da 3.200 hp quando la società Klimov terminerà il loro sviluppo.

 

Maurizio SparacinoVedi tutti gli articoli

Nato a Catania nel 1978, si è laureato in Scienze della Comunicazione scritta e Ipertestuale. Collabora dal 1998 con alcune riviste del settore sull'esclusivo tema dell'aviazione militare sovietica e russa. Dal 2003 inizia la collaborazione con Analisi Difesa occupandosi del salone aeronautico MAKS di Mosca; successivamente prepara dossier su alcuni storici bureau di progettazione aeronautica russa (Tupolev, Beriev) e sulla storia dei missili aria-aria russi. Attualmente si occupa in particolare del settore esportazione degli aerei e degli elicotteri militari russi nel mondo.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password