Indra “prime contractor” spagnolo nel programma per il caccia FCAS

920x920

Il governo spagnolo ha scelto Indra come “prime contractor” nazionale nel programma per il nuovo Future Combat Air System (FCAS) con Germania e Francia.

La decisione è stata assunta in seguito all’adesione di Madrid al programma franco-tedesco FCAS, vedrà Indra coordinare la partecipazione industriale della Spagna al progetto di sviluppo di un sistema di combattimento aereo di prossima generazione, insieme ad Airbus e Dassault.

“Indra, in stretta collaborazione con il ministero della Difesa e nell’ambito del piano di sviluppo industriale associato al programma, si adopererà per garantire che l’industria spagnola partecipi il più attivamente possibile e faciliterà l’accesso alle opportunità di know-how, allo sviluppo del business, capacità di esportazione, alla creazione di tecnologie che possano essere utilizzate anche nel settore civile e di posti di lavoro di alto valore. L’adesione al Programma FCAS genererà alti livelli di conoscenza e valore aggiunto per le aziende spagnole e offrirà loro opportunità di sviluppare prodotti esportabili oltre il programma” ha reso noto la società iberica.

L’annuncio che Indra guiderà le aziende nazionali nel programma FCAS in Spagna è giunto circa tre mesi dopo l’adesione della Spagna che il paese ha aderito ufficialmente al programma.

Il contributo iniziale della Spagna al programma ammonterà a circa 25 milioni di euro fino al 2021.

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password