Aerei da pattugliamento marittimo indiani a Reunion

BoeingP-8I.thumbnail_0

All’inizio del 2020, le forze armate indiane dispiegheranno un aereo da pattugliamento marittimo sull’isola francese della Reunion nell’ambito di una missione di sorveglianza congiunta con la Francia.
L’accordo è stato reso noto durante la visita del presidente francese Emmanuel Macron nel territorio francese d’oltremare.

“Stiamo lavorando a stretto contatto con l’India. Nel primo trimestre del 2020, un velivolo di pattuglia della Marina indiana si dispiegherà a La Reunion per partecipare alle missioni di sorveglianza “, ha dichiarato Macron.
La Francia amministra le isole di Reunion e Mayotte e le Terre australi e atlantiche francesi.

Nel marzo dell’anno scorso, Macron ha visitato l’India e rivelato una “vision” comune per la cooperazione India-Francia nella regione dell’Oceano Indiano. I due paesi hanno inoltre concordato di autorizzare l’un l’altro ad utilizzare le rispettive strutture militari.

L’India ha un certo numero di aeromobili che potrebbe inviare a Reunion, il candidato più probabile è il suo nuovo aereo di pattugliamento marittimo Boeing P-8 Poseidon di cui ne ha ordinato 22 esemplari

L’India schiera attualmente diversi aerei da pattugliamento marittimo Ilyushin Il-38SD e i più piccoli Dornier Do 228 più piccoli.

Foto Marina Indiana

 

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password