Leonardo consegna i primi due C-27J Spartan al Kenya

Kenyan-air-force-c-27j-spartan-aircraft

La Kenya Air Force ha ricevuto i primi due di tre aerei da trasporto tattico Leonardo C-27J Spartan. I due velivoli (immatricolazioni 224 e 222) sono arrivati all’aeroporto internazionale Jomo Kenyatta dall’Italia il 30 gennaio accolti dai funzionari militari e dal presidente Uhuru Kenyatta.

C27J-Spartan-Kenia-Air-Force

L’aereo sarà sottoposto a prove di accettazione prima di entrare in servizio con la Kenya Air Force.

Nairobi ha ordinato i tre velivoli alla fine del 2017 ma la notizia del contratto è emersa solo alla fine di giugno 2018 quando è stato rivelato che il Kenya aveva sottoscritto l’11 dicembre 2017 un prestito dall’istituto bancario italiano Unicredit per un valore di 198 milioni di dollari per i 3 velivoli.

Il rimborso dovrebbe iniziare l’11 giugno 2019, con il prestito in scadenza un decennio più tardi. I C-27J probabilmente sostituiranno i suoi bufali DHC-5 de Havilland Canada nei ranghi della forza aerea.

Il Kenya è la quarta nazione africana a ordinare il C-27J dopo il Marocco, il Ciad e lo Zambia. Altri clienti includono le Forze aeree di Italia, Grecia, Bulgaria, Lituania, Romania, Stati Uniti, Messico, Australia, Perù e Slovacchia.

Lo Spartan offre la capacità di trasportare fino a 60 militari o un massimo di 46 paracadutisti. Nel ruolo medico possono essere trasportate 36 barelle e sei assistenti. Il carico utile normale è di 9000 kg per il C-27J, sebbene il carico utile massimo sia superiore a 10 tonnellate.

unnamed

Con un contratto separato il Kenya ha anche ordinato a Leonardo un numero imprecisato di elicotteri AW139.

Inoltre la Kenya Air Force prenderà presto in consegna tre aerei da trasporto leggero C-145A Skytruck attesi entro l’estate prossima con piloti e tecnici keniani addestrati negli Stati Uniti dal 2019.

Foto The Star e Filippo Novello (per gentile concessione)

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password