I servizi segreti del Terzo Reich, la storia inedita dell’SD

sicherheitsdienst_by_szandor666_d5ba07u-fullview

 

 

Il Sicherheitsdienst des Reichsführers-SS (noto come SD, Servizio di Sicurezza) era il capillare sistema di spionaggio e controspionaggio delle SS, che operava in collaborazione con la Gestapo (la Polizia segreta dello Stato) e la Kripo (la Polizia criminale).

Il suo scopo era quello di intercettare, reprimere ed eliminare deviazioni, tendenze, persone e organizzazioni ritenuti realmente o potenzialmente ostili al Partito Nazional Socialista, ai suoi leader, ai suoi principi e ai suoi fini.

s-l1600

Ciò che più caratterizzò questa articolatissima rete fu che molti cittadini concorsero al servizio informativo notificando spontaneamente le notizie utili di cui venivano a conoscenza, nell’agghiacciante clima in cui veniva esaltata la predisposizione del singolo alla delazione.

Questo testo, scritto da uno dei più attivi e conosciuti esperti nell’ambito, è insieme accurato saggio storico, dettagliata cronaca e coinvolgente narrazione a più voci, fondata su una vastissima ricerca e su fonti in gran parte inedite.

 

«Gli uomini dell’organizzazione si infiltravano negli uffici, nelle officine, negli ospedali, nei ristoranti, raccogliendo anche il più piccolo pettegolezzo. Questo modus operandi continuò perfezionandosi sempre più ed espandendosi prima nei territori tedeschi poi in tutti gli altri stati occupati a livello quasi globale, coinvolgendo migliaia di uomini che, consciamente o inconsciamente, lavoravano per dei professionisti della manipolazione.

E tra questi ultimi c’erano le figure più disparate: individui senza ideali, personaggi con il gusto dell’avventura, fanatici, psicopatici di ogni genere, convinti sostenitori dello Stato cui il nazionalsocialismo consentiva di oltrepassare il limite del “lecito”.»

 

Enrico Cernigoi si è laureato in Storia contemporanea presso l’Università di Trieste e ha conseguito il dottorato di ricerca presso l’Università di Portsmouth, Inghilterra. È autore di numerosi libri tra cui: La cavalleria italiana nella Prima guerra mondiale (2009); La brigata d’Assalto “Triestina” nella zona di operazioni Litorale Adriatico. Una storia militare, 1943-1945 (2017); Le retro- vie della Grande Guerra, Villesse 1915-1917 (2018); La battaglia dell’Atlantico, le operazioni della Regia Marina, della Kriegsmarine e l’attività di spionaggio in Sud America (2019). Con Giunti ha pubblicato anche SS. L’ordine nero del Reich (2019)

 

Il video della presentazione del libro a Belluno

 

Autore: Enrico Cernigoi

Editore: Giunti Editore

Anno edizione: 2021

In commercio dal: 9 settembre 2021

Pagine: 512 p., Brossura

EAN: 9788809906495

Prezzo: Euro 15

 

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password