Altri elicotteri Sikorsky MH-60R per la Marina Australiana

Lockheed-Martin-to-Produce-12-More-MH-60R-SEAHAWK-Helicopters

 

 

La Marina degli Stati Uniti ha assegnato a Lockheed Martin un contratto a prezzo fisso per la produzione di altri 12 elicotteri Sikorsky MH-60R Seahawk per la Royal Australian Navy (RAN).Lo ha reso noto Lockheed Martin il 20 settembre. Acquistati tramite il sistema Foreign Military Sales, i nuovi elicotteri permetteranno alla RAN di costituire un terzo squadrone di MH-60R.

Nell’ambito del Programma SEA 9100 Phase 1 (Improved Embarked Logistics Support Helicopter Capability) del governo australiano, i 12 nuovi velivoli MH-60R sono stati scelti per la loro “versatilità nel condurre un’ampia gamma di missioni unita al supporto di livello mondiale fornito dai nostri partner” ha detto il contrammiraglio Peter Quinn, Head Navy Capability della Royal Australian Navy.

Lockheed Martin prevede di consegnare tutti gli elicotteri tra la metà del 2025 e la metà del 2026. Sikorsky Aircraft Australia Limited a Nowra, nel Nuovo Galles del Sud, fornisce attualmente manutenzione e supporto alla flotta di elicotteri australiani MH-60R.

La RAN è stata la prima marina estera a selezionare l’elicottero MH-60R, acquisendo 24 velivoli dal 2013 al 2016. Gli squadroni 725 e 816 della Fleet Air Arm con base a Nowra hanno accumulato più di 30.000 ore di volo imbarcati su fregate, cacciatorpediniere e navi da rifornimento.

Secondo alcune fonti l’ordine comprenderebbe \13 (e non 12) nuovi elicotteri per rimpiazzare l’esemplare andato perduto in un incidente nell’ottobre 2021.

Foto RAN

 

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password