Editoriale

Roma, 5 nov. (askanews) - "Fuga di massa" in Siria dei jihadisti dello Stato Islamico (Isis) da Ana, cittadina a 190 chilomteri a ovest del capoluogo della provincia irachena al Anbar che era ancora controllata dal Califfato. A riferirlo sono media locali.

"Nelle ultime ore e fino alla mattina di oggi (sabato) nella cittadina di Ana controllata da Daesh (aconomio in arabo dell'Isis) è stata registrata una fuga di massa di elementi dell'organizzazione con loro familiari verso la città di al Qaim" valico sulla frontiera irachena con la Siria, ha detto oggi raji Barakat membro del Consiglio provinciale di al Anbar citato dal quotidiano panarabo al Quds al Arabi,.

"Gli elementi fuggiti sono stranieri di varie nazionalità ma anche iracheni ed arabi", ha spiegato il consigliere aggiungendo che "la fuga è avvenuta dopo che i terroristi hanno fatto esplodere gli edifici governativi e saccheggiato quanto trovato all'interno degli uffici ma anche in numeorse abitazioni, negozi e fabbriche".

Lo stesso consigliere ha spiegato che le forze governative "erano in procinto di lanciare un'offensiva" per la liberazione della citatdina controllata dagli uomini del Califfato dall'estate del 2014,
Editoriale

L’intelligence rinnova l’allarme per i “foreign fighters” islamici

da Il Mattino del 4 marzo 2019 Mourad Sadaoui (nella foto sotto), il miliziano dell’Isis algerino arrestato ieri nel napoletano, è il primo foreign fighter di ritorno catturato in Italia…

Leggi tutto
cq5dam.thumbnail.cropped.750.422
Editoriale In evidenza

Guerra limitata tra India e Pakistan

da Il Mattino del 28 febbraio 2019 Attacchi aerei, duelli tra caccia e scaramucce con scambi di fuoco d’artiglieria lungo la linea che separa il Kashmir indiano da quello controllato…

Leggi tutto
MMI
Editoriale In evidenza

Respingimenti e “porti chiusi” ora piacciono anche alla Spagna

L’agenzia europea Frontex attribuisce una medaglia importate al governo italiano sottolineando come “nel 2018 la rotta del Mediterraneo centrale” verso l’Italia “ha visto il numero più basso di migranti arrivati…

Leggi tutto
4bmy0e6007d6f9shao_800C450
Editoriale

Trump: vittoria sull’Isis, in Europa i foreign fighters prigionieri dei curdi

Donald Trump annuncia con un tweet di aver conseguito la “vittoria al 100 per cento” contro lo Stato Islamico in Siria, conferma il rapido ritiro delle truppe Usa dal paese…

Leggi tutto
2017-06-03T120103Z_130048978_RC12025ED010_RTRMADP_3_MIDEAST-CRISIS-SYRIA-RAQQA-U20437914565r2E--835x437@IlSole24Ore-Web
Editoriale

Caccia ad al-Baghdadi ma per l’Onu l’Isis resta una “significativa minaccia” in Siria

“Appena due anni fa, quando mi sono insediato, l’Isis controllava oltre 20 mila miglia quadrate (52 mila kmq) in Siria e in Iraq. Oggi abbiamo liberato virtualmente tutto il territorio…

Leggi tutto
us-russia-cold-war-nuclear-war-donald-trump-vladimir-putin-864299
Editoriale

Trump affossa il Trattato INF: l’impatto sull’Europa e l’Italia

da Il Messaggero del 3 febbraio 2019 Come preannunciato da Donald Trump, gli Stati Uniti hanno confermato il ritiro dal Trattato INF che nel 1987 aveva bandito dal territorio europeo…

Leggi tutto
60c34ad5cc9882aacf3c8e4ea78ff752efebb4b0
Editoriale

Ad affondare la UE più del sovranismo provvederà la grandeur franco-tedesca

A dare il colpo di grazie a un’Unione Europea moribonda non sarà il tanto vituperato sovranismo espresso dai partiti cosiddetti populisti ma “l’egemonia” franco tedesca ricostituita solennememte sul Trattato di…

Leggi tutto
7 Reggimento
Editoriale

Tutti a casa dall’Afghanistan, ma c’è poco da festeggiare

da Il Messaggero del 29 gennaio (titolo originale “Un ritiro che vanifica 18 anni di guerra”) Il ritiro italiano dall’Afghanistan nell’ambito del ripiegamento di tutte le forze Usa e alleate,…

Leggi tutto
945741_404456836333881_857653436_n
Editoriale In evidenza

Due ore dopo mezzanotte

Lo scrittore, filosofo e artista statunitense Elbert Green Hubbard (1865-1915) scrisse, nel febbraio del 1899, come riempitivo della sua rivista The Philistine, il racconto Un Messaggio per García che divenne…

Leggi tutto
untitled
Editoriale

Prove d’intesa tra USA e talebani dietro il ritiro dall’Afghanistan annunciato da Trump?

Non è ancora definitivo il bilancio dell’attacco talebano di lunedì contro la base della Direzione nazionale della sicurezza (NDS, l’intelligence di Kabul) nella provincia centrale di Maidan Wardak, compreso, a…

Leggi tutto

Pagina 2 di 30

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password