Droni per la cartografia delle periferie urbane

Logo_de_Indra

L’applicazione dei droni allo sviluppo della cartografia nelle periferie urbane di difficile accesso è stata l’idea più votata da parte della comunità internazionale dei partecipanti tra le proposte semifinaliste del concorso “Drones For Good”, organizzato e gestito dall’Ufficio del Premier (PMO) degli Emirati Arabi Uniti.

L’autore della proposta “Drones for better service delivery in slums”, David Kiarie, del  Kenya, ha ricevuto il premio “Dall’idea alla realtà”, sponsorizzato da Indra, nella finale tenutasi a  Dubai. Kiarie è stato premiato  dal direttore di Innovazione e Alleanze della multinazionale tecnologica, José Luis Angoso, e dal direttore della filiale di Indra negli Emirati Arabi Uniti, Alejandro Moya. Il keniano ha vinto il premio dopo aver ottenuto 937 voti nella piattaforma di Open Innovation, iParticipa, abilitata da Indra per il concorso. In totale, si sono  registrati 4.735 utenti e 4.652 voti, e le idee hanno ricevuto più di 55.000 visite e 500 commenti

Indra sosterrà il vincitore nello sviluppo concettuale della sua idea e nella progettazione di un business plan. Il sostegno prevede un servizio di consulenza personalizzata di esperti nel campo dell’innovazione, degli  UAV, di soluzioni e progetti per le smart city e supporto all’imprenditore. L’obiettivo è quello di creare una start up basata sulla sua idea.

Indra ha collaborato con l’Ufficio del Primo Ministro degli Emirati Arabi Uniti portando al concorso “Drones For Good” la propria esperienza e conoscenza nell’ambito dell’innovazione tecnologica e la promozione di nuove iniziative imprenditoriali. Inoltre, il direttore di Innovazione e Alleanze della società, José Luis Angoso, ha partecipato a Dubai  in qualità di  membro del tribunale dei premi nazionale e internazionale.

 Premio internazionale di un milione di dollari
Con un valore di  un milione di dollari, il premio internazionale del Governo degli Emirati Arabi Uniti è stato vinto da “Flyability”, la start-up creata da un team svizzero e guidata da Patrick Thevoz, un piccolo drone sferico per missioni di soccorso. Il  UAV ha la capacità particolare di colpire gli ostacoli senza perdere stabilità e di volare in modo sicuro anche negli spazi chiusi e in prossimità delle persone.

Sua Altezza Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Vice Presidente degli Emirati Arabi Uniti (UAE), Primo Ministro e Governatore di Dubai, ha presieduto la premiazione di “Drones For Good”, alla quale hanno partecipato, tra gli altri, Sua Altezza Sheikh Hamdan bin Mohammed bin Rashid Al Maktoum, principe di Dubai, e Sua Altezza Sheikh Mansour bin Zayed Al Nahyan, Vice Primo ministro e ministro della Presidenza.

Molti leader del Paese, hanno visitato lo stand di Indra tra i quali:  Sua Altezza Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Vice Presidente degli Emirati Arabi Uniti, Primo Ministro e Governatore di Dubai.  in In occasione dell’evento,  il direttore della filiale di Indra negli Emirati, Alejandro Moya, ha presentato  la nostra Società ai leader del Paese

Fonte: comunicato Indra

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password