Nuovo sistema di comunicazione e data link per il Sukhoi Su-57

1_Su-57_Wikimedia (002)

L’Amministratore Delegato del Centro tecnico-scientifico NPP Polet Alexeji Ratner, ha dichiarato all’agenzia di stampa russa Tass che una nuova versione del sistema integrato di comunicazione, navigazione e scambio di dati – TDL (Tactical Data link), in russo OSNOD – dotato di una migliore protezione crittografica antijamming è in fase di collaudo per equipaggiare i caccia Sukhoi Su-57 di quinta generazione.

7_Su-57_wikimedia (002)

“Questo sistema OSNOD – ha affermato Ratner – esiste da tempo ma la modifica che viene testata oggi è studiata apposta per il nuovo caccia russo di quinta generazione e al momento sta effettuando i dovuti test di Stato. Oltre alle avanzate tecnologie anti-jamming, il sistema assicura una protezione crittografica costante delle comunicazioni. In altre parole, intercettarle non produrrà alcun risultato.” Secondo Ratner in conclusione queste caratteristiche rendono il sistema come uno dei più protetti al mondo.

Ricordiamo che il Ministero della Difesa russo ha firmato due contratti per l’acquisto di caccia Su-57: il primo firmato in occasione del Forum Army-2018 che prevede la consegna di due esemplari entro la fine del 2020 e il secondo relativo alla fornitura di 76 nuovi caccia entro il 2027. A partire dal 2023, inoltre, saranno installati i nuovi motori NPO Saturn “Izdeliye 30” per la seconda fase operativa del caccia di quinta generazione.

 

 

Maurizio SparacinoVedi tutti gli articoli

Nato a Catania nel 1978 e laureato all'Università di Parma in Scienze della Comunicazione, ha collaborato dal 1998 con Rivista Aeronautica e occasionalmente con JP4 e Aerei nella Storia. Dal 2003 collabora con Analisi Difesa occupandosi di aeronautica e industria aerospaziale. Nel 2013 è ospite dell'Istituto Italiano di Cultura a Mosca per discutere la propria tesi di laurea dedicata a Roberto Bartini e per argomentare il libro di Giuseppe Ciampaglia che dalla stessa tesi trae numerosi spunti. Dall'aprile 2016 cura il canale Telegram "Aviazione russa - Analisi Difesa" integrando le notizie del sito con informazioni esclusive e contenuti extra provenienti dalla Russia e da altri paesi.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password