Altre 16 blindo Centauro 2 per l’Esercito Italiano

Centauro II (002)

 

 

Il 21 giugno 2022 è stata firmata dalla Direzione Armamenti Terrestri un’estensione al Contratto 2114 per l’acquisizione da parte dell’Esercito Italiano di ulteriori 16 esemplari della Blindo Armata Centauro II (denominata dall’Esercito Italiano: Nuova Blindo Centauro), relativo supporto logistico integrato e attrezzature.

L’Atto Aggiuntivo, che porta a 122 i sistemi Centauro II attualmente contrattualizzati (n. 10 unità acquisite con il contratto firmato nel luglio 2018 e n. 86 unità + 10 in opzione con il contratto di dicembre 2020) a fronte di un’esigenza totale dell’Esercito Italiano di 150 esemplari, garantisce una stabilità di lungo periodo consolidando il presidio di competenze strategiche per il settore terrestre dell’industria nazionale della Difesa e assicurando la continuità produttiva.

La Centauro II rappresenta un’eccellenza nel suo campo in termini di potenza, osservazione, mobilità, ergonomia, condotta di tiro e comunicazione oltre, naturalmente, alla massima protezione dell’equipaggio. Dotata di un moderno powerpack da oltre 720HP e dell’ormai consolidata trasmissione ad H tipica dei blindati 8×8 della famiglia Centauro, la Centauro II si avvale di un’architettura interamente digitale e di una torre di nuova generazione con cannone da 120mm e sistemi di Comunicazione Comando e Controllo che rendono la Centauro il più moderno dei mezzi in servizio presso l’Esercito Italiano.

Il risultato è un veicolo blindato innovativo in grado di operare in ogni scenario: dalle missioni a difesa della sicurezza nazionale, alle operazioni di supporto e mantenimento della pace ad ogni altro teatro operativo in cui siano chiamate ad intervenire le nostre Forze Armate.

Fonte comunicato CIO

 

 

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password