Dettagli Autore

  • Antonio Li Gobbi16 Articoli

    Nato nel '54 a Milano da una famiglia di tradizioni militari, entra nel '69 alla "Nunziatella" a Napoli. Ufficiale del genio guastatori ha partecipato a missioni ONU in Siria e Israele e NATO in Bosnia, Kosovo e Afghanistan, in veste di sottocapo di Stato Maggiore Operativo di ISAF a Kabul. E' stato Capo Reparto Operazioni del Comando Operativo di Vertice Interforze (COI) e, in ambito NATO, Capo J3 (operazioni interforze) del Centro Operativo di SHAPE e Direttore delle Operazioni presso lo Stato Maggiore Internazionale della NATO a Bruxelles. Ha frequentato il Royal Military College of Science britannico e si è laureato con lode in Scienze Internazionali e Diplomatiche a Trieste.

Roma, 13 gen. (askanews) - Il generale libico Khalifah Belqasim Haftar "ha firmato un accordo" con Mosca per l'installazione di una base militare in Libia. A scriverlo oggi è al Quds al Arabi, quotidiano panarabo di proprietà del Qatar, Paese che sostiene l'ex governo islamista di Salvezza nazionale di Tripoli.

Non solo ma la stessa testata, in un editoriale pubblicato oggi sul suo sito on-line, parla di "prossime manovre della marina militare russa" nelle acque del mediterraneo davanti alle coste libiche che avrebbe l'obbiettivo di "testare eventuali reazioni dei Paesi occidentali, troppo preoccupati di non impantanarsi" nel caos del Paese Nordafricano. 

Mercoledì scorso, il generale Haftar ha visitato l'incrociatore russo Kuznetsov. Il comandante del sedicente esercito nazionale libico è stato accolto a bordo dal Vice Ammiraglio V. N. Sokolov e una volta sul vascello si è collegato in videoconferenza con il Ministro della Difesa della Federazione Russa Sergei Shoigu, come ha fatto sapere in un comunicato il ministero
della Difesa russo. (segue)

Al momento la grande preoccupazione per la sicurezza internazionale è rappresentata dalle guerre nucleari minacciate tra Kim Jong-un e...

Leggi tutto
183958954-079aa881-b45c-4564-92cb-49024c34c324

Alcuni giorni fa, in un articolo su questa testata affermavo che da parte del governo italiano era stato perlomeno...

Leggi tutto
image-20170725phf9282

Come sappiamo, con un colpo da maestro, Macron ha riunito per la prima volta i due maggiori leader libici...

Leggi tutto
navo_hoofdkwartier

Il 25 maggio, in fretta e furia, tra un incontro di Trump con la leadership dell’Unione Europea e il...

Leggi tutto
Participants of Syria peace talks attend a meeting in Astana, Kazakhstan March 15, 2017. REUTERS/Mukhtar Kholdorbekov

Astana, Kazakistan. I giornali italiani non ne hanno parlato molto ma nell’indifferenza generale la scorsa settimana (il 3 e...

Leggi tutto
Trump-NATO-OTAN

Erdogan ha vinto (chi aveva dubbi?) il suo referendum avviando la Turchia ad un periodo buio che si rifletterà...

Leggi tutto
31ac4dbd-452b-4a2d-83d6-948e9fa771a7_mic9914-copia-copiaMedium

In occasione dei recenti terremoti e ancora di più dopo i recentissimi eventi calamitosi che hanno colpito l’Abruzzo, le...

Leggi tutto
milano

Ci risiamo con l’uso dei soldati in città, per dare l’impressione che lo Stato stia facendo tutto il possibile...

Leggi tutto
junck-trunmp

A proposito del neo-eletto presidente USA Donald Trump, il presidente della Commissione Europea, il lussemburghese Jean Paul Juncker, ha...

Leggi tutto
1015-front1

Oddio: 140 soldati italiani saranno schierati (a rotazione con altre nazioni) in Lettonia. No… non oggi, ma nella primavera...

Leggi tutto

Pagina 1 di 2

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password