Il jammer EDGE di Elettronica a IDEX

download

Abu Dhabi – Le minacce avanzate alla difesa aerea si stanno diffondendo in tutto il Medio Oriente e nel resto del mondo. Molti paesi stanno acquistando missili terra-aria all’avanguardia e radar avanzati che possono minacciare il successo delle operazioni aeree.

Gli aerei da combattimento devono essere protetti con le contromisure più efficaci disponibili ed essere in grado di scortare aerei meno protetti attraverso spazi aerei contesi.

thumb_94_512_512_0_0_auto

Elettronica ha più di tre decenni di esperienza lavorando a stretto contatto con l’Aeronautica degli Emirati Arabi Uniti (UAEAF).

L’azienda è stata coinvolta in una serie di importanti progetti UAEAF e questa lunga partnership ha assicurato che il personale e le piattaforme dell’aeronautica militare fossero protetti in modo solido.

Dimostrando il suo impegno nei confronti degli Emirati Arabi Uniti e della regione, Elettronica partecipa ancora una volta al salone IDEX che si tiene presso l’Abu Dhabi National Exhibition Center tra il 21 e il 25 febbraio.

Lo stand di Elettronica (06-B15) mostra le sue soluzioni, capacità e prodotti applicabili al settore aereo, come il jammer escort EDGE, una capsula di disturbo che può proteggere un singolo jet o un pacchetto di aeromobili.

L’utente ottiene due funzionalità in una: può utilizzare EDGE passivamente per raccogliere segnali radar per l’analisi o utilizzarlo attivamente per trasmettere onde di disturbo convenzionali e discrete ad alta potenza contro una vasta gamma di radar che trasmettono su un’ampia gamma di frequenze.

Più minacce possono essere bloccate contemporaneamente utilizzando i moduli di trasmissione/ricezione avanzati del pod. Inoltre, EDGE è conveniente: le forze aeree non hanno bisogno di acquisirne uno per ogni aereo poichè possono venire installati a rotazione sui velivoli che ne hanno necessità.

(con fonte comunicato Elettronica)

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password