L’indiscreto

rubicon_logo_cryptoleaks
L'indiscreto

Spionaggio: dopo Echelon e Datagate svelata l’Operazione Rubicon

ANSA –  In codice si chiamava ‘Operazione Thesaurus’ e in seguito ‘Operazione Rubicon’. Ma qualcuno lo definisce semplicemente ‘il colpo del secolo’ nella storia dei servizi segreti occidentali, roba da…

Leggi tutto
turkey_kurdsAFP
L'indiscreto

Le perdite dell’esercito turco in Siria

I 5 militari turchi morti a inizio febbraio nella provincia nord-occidentale di Idlib portano ad almeno 134 i caduti tra le truppe di Ankara nelle operazioni militari lungo i quasi…

Leggi tutto
abdolhosein-mojaddami-man
L'indiscreto

Iran: ucciso in un agguato un comandante delle milizie Basij

A Darkhovin, un paesino di 2.766 abitanti, 70 chilometri a sud di Ahvaz nel sud-ovest del Khuzestan iraniano, killer in moto mascherati e armati di kalashnikov hanno ucciso il 22…

Leggi tutto
Roma, 6 giu. (askanews) - "Grande avanzata" delle forze che fanno capo al governo di unità nazionale libico che pur con "pesanti perdite umane" sono riuscite ad conquistare una caserma militare che dista appena 20 chilometri a sud-est di Sirte, roccaforte del Califfato sulla costa settentrionale del Paese Nordafricano: Lo riferiscono media locali.

Secondo quando scrive sul suo sito on-line la tv Libya Channel il comando delle operazioni "al Bunian al Marsus" (dall'arabo "Struttura Solida" come viene denominata l'operazione per la liberazione di Sirte) del governo di unità nazionale "dopo violenti combattimenti con gli elementi del gruppo terroristico, le nostre forze hanno preso sotto il controllo la caserma militare nota (all'epoca di Gheddafi) come 'La Brigata al Saadi' nella zona di Abu Hadi" che si trova a 20 chilometri a sud-est di Sirte.  Secondo fonti militari "la presa di questa sede apre lo spazio per il controllo della strada che collega l'entroterra con il centro di Sirte".

Di "grande avanzata" verso Sirte ma anche di "dolorose perdite" parla l'inviato degli Stati Uniti in Libia, Jonathan Winer citato dal sito news locale al Wasat. In un tweet postato sul suo account stamane, l'inviato americano ha scritto che "le operazioni militari contro l'Isis in Libia sono riuscite a tagliare le vie dei rifornimenti a est come a ovest e sud della città di Sirte". 

Secondo al Wasat il pronto soccorso dell'ospedale di Misurata ha ricevuto ieri sera il corpo di tre militari uccisi nei combattimenti vicino a Sirte oltre ad una ventina di feriti.
In evidenza L'indiscreto

ESCLUSIVO – Dietro i mercenari sudanesi di Haftar l’ombra delle PSC emiratine?

I documenti trovati dai miliziani del Governo di accordo nazionale (GNA) guidato da Fayez al-Sarraj nelle uniformi di alcuni mercenari sudanesi che combattevano nei ranghi dell’Esercito Nazionale Libico del generale…

Leggi tutto
aereo-ucraina-iran-330x173
L'indiscreto

Guerra elettronica dietro il Boeing ucraino abbattuto: le valutazioni dei pasdaran

Resta sempre aperta l’ipotesi (subito evidenziata da Analisi Difesa) che all’origine dell’abbattimento, l’8 gennaio scorso, del Boeing 737 dell’Ukraine International Airlines a Teheran vi sia un errore dovuto ad attacchi…

Leggi tutto
ENV0mZdXsAEIUnn
L'indiscreto

La caccia al generale Suleimani, da 18 mesi nel mirino degli Usa

AGI – Non è stata una mossa dell’ultimo minuto: il generale iraniano delle Forze Quds dei Pasdaran era nel mirino degli Stati Uniti da 18 mesi. E, in particolare da…

Leggi tutto
images
L'indiscreto

Il Belgio è il “covo” delle spie cinesi in Europa

AGI – E’in Belgio il nido delle spie cinesi in Europa. Uno dei casi più’ recenti è quello di Xu Yanjun (nella foto sotto), estradato lo scorso anno negli Stati…

Leggi tutto
Edward-Gallagher-1200
L'indiscreto

Il “Caso Gallagher” costa il posto al segretario alla US Navy

Il caso del Navy Seal Edward Gallagher, accusato di crimini di guerra e condannato per essersi fatto fotografare vicino al cadavere di un combattente dell’Isis in Iraq, è costato il…

Leggi tutto
9_Mirage_IAF (002)
L'indiscreto

La difficile integrazione dei missili russi R-73 sui Mirage 2000 indiani

Nella passata primavera era salita alla ribalta delle cronache la voce che i vertici militari indiani fossero alla strenua ricerca di validi sostituti dei missili aria-aria russi. Voce tuttavia smentita…

Leggi tutto
1
L'indiscreto

Iraq: cacciato l’eroe della lotta contro lo Stato Islamico

Lo scorso 27 settembre, il Primo Ministro iracheno Abdul-Mahdi ha rimosso il Generale al-Saadi, uno dei più importanti comandanti del CTS, le Forze di Contro-terrorismo dell’Iraq. Il CTS è di…

Leggi tutto

Pagina 2 di 16

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password