Sistemi di protezione attiva Shtora-1 per i carri T-90S/SK vietnamiti

fg_2846463-jdw-5894

Almeno una parte dei carri armati T-90S e T-90SK dell’esercito Vietnamita sono stati equipaggiati con il sistema di protezione attiva (APS) Shtora-1

Lo si evince dalle immagini diffuse il 12 maggio dal canale televisivo della Difesa Nazionale del Vietnam (QPVN) che mostrava almeno un T-90SK e due T-90S equipaggiati con l’APS di fabbricazione russa. Gli stessi mezzi appaiono dotati anche di una diversa mitragliatrice russa da 12,7 millimetri sulla torretta, la Kord in luogo della NSVT

Mosca ha completato nel marzo 2019 la consegna di 64 T-90S/SK in base a un contratto firmato nel 2016 il cui valore venne stimato dal britannico Jane’s intorno ai 250 milioni di dollari .

Un rappresentante dell’Esercito popolare del Vietnam riferì sempre al Jane’s che gli MBT erano stati consegnati spediti in due grandi lotti nel dicembre 2018 e nel febbraio 2019. I carri, consegnati già completi di corazzature reattive esplosive Kontakt-5, rimpiazzano i decrepiti T-54.

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password