Varsavia conferma il Salone della Difesa polacco MSPO

IMG_3635 (002)

 

Al via I preparative per il 29° Salone Internazionale dell’Industria della Difesa Polacca (MSPO) che si terrà a Kielce dal 7 al 10 settembre dopo la decisione del governo di Varsavia, il 6 giugno, di riprendere le attività del settore fieristico nel rispetto delle normative sanitarie anti Coviud-19. Circa 150 gli espositori da tutto il mondo che hanno già aderito a cominciare dall’italiana Leonardo che ha in atto importanti partnership in Polonia.

DSC00098 (002)

Il padiglione degli Stati Uniti vede la presenza di Bell, CAMSS Shelters, Cubic, General Atomics, Honeywell, L3Harris, Lockheed Martin Corporation, MAXAR, Milliken, Motorola, Northrop Grumman, PEI Genesis e RAYTHEON Technologies.

Przechwytywanie (002)

Il padiglione britannico gode di una forte rappresentanza, con Concurrent Technologies Plc, Enterprise Control Systems Ltd, FT Technologies Limited, G&H Aerospace & Defense, OTM Servo Mechanism Ltd, Spectra Group UK Limited, SteelRock Technologies Limited, Stormproofings Ltd, Templar Executives Ltd, Total EMC Products Limitato nella formazione.

Anche aziende tedesche annunciano una nutrita presenza: Fischer Panda GmbH, Glenair GmbH, HAIX Group, HENSOLDT HOLDING Germany GmbH, ITT Cannon GmbH, KRAUSS – MAFFEI WEGMANN GmbH & Co. KG, STEINBACH AG per citarne solo alcune.

Hanno confermato la loro partecipazione la  Norwegian Defence and Security Industries Association, Kongsberg Défense and Aerospace AS, NAMMO AS) e l’Ucraina UKROBORONPROM, MOTORSICH.

Anche il partner strategico della fiera, Polish Armaments Group, avrà una consistente presenza con le ultime tecnologie sviluppate dalle aziende del Gruppo. Alla presenza dell’industria si aggiungono le presentazioni ed esibizioni curate dalle Forze Armate Polacche.

(con fonte comunicato MSPO)

 

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password